Skip to content

la sindaco depressa

1 dicembre 2010
by

Non è commovente (o quanto meno sorprendente) che un sindaco, per giunta di una città di 600 e più mila abitanti, distribuisca con aria non poco intimidita (e del tutto in disparte) il flyer di presentazione di un suo libro sui tavoli del baretto di una biblioteca comunale? Ogni volta che la vedo, Marta Vincenzi ha l’aria sempre più depressa e spiritata. Non deve essere facile fare il sindaco di una città senescente come Genova. Soprattutto se hai contro il tuo stesso partito, impegnato a litigare per beghe di paese o ad aggiudicarsi posti di sottogoverno. Non che sia stata una brava sindaco, ma l’aria, i modi e forse anche l’anima dell’outsider non glieli toglie nessuno.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: