Skip to content

turboconsumo

29 aprile 2008
by

"Se l’ascesa del capitalismo fu favorita dal declino del feudalesimo, dalla crescita delle città, dalla nascita della borghesia, un insieme di condizioni favorisce oggi il nascere dello spirito commerciale della vita intima: l’indebolimento dell’istituzione famigliare e della chiesa, il rarefarsi della vita comunitaria locale, il declino di tutto ciò che tradizionalmente ha fatto da scudo contro gli aspetti più deleteri del capitalismo".

Marco Belpoliti a proposito di Per amore o per denaro. La commercializzazione della vita intima
La Stampa, 2 aprile 2008

Annunci
2 commenti leave one →
  1. 7 maggio 2008 15:20

    E’ il declino più assurdo dell’essere umano. Probabilmente se lo si fosse raccontato a qualche persona 100 anni fa si sarebbe messa a ridere.

  2. 7 maggio 2008 18:21

    ti ringrazio per l’apprezzata visita. in realtà, tu che sei cattolico, dovresti sapere che ben più di 100 ani fa già Pio IX ci diede dentro nel denunciare i mali insiti nella modernità ideologizzata ed economicista (beh, non usò proprio questi termini…). qualcuno oggi vede nel suo sillabo un testo profetico. ma non è che sotto l’impero della chiesa si stesse poi così bene. tu che ne pensi?

    ciao, shylock

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: