Skip to content

nun s'interrompe n'emozione

9 gennaio 2006
by

E’ un gioco del cazzo. Ecco perché Ebu mi ha invitato. Però il mio conformismo mi impedisce di sottrarmi. Voglio essere come tutti voi.

Regolamento: Il primo giocatore di questo gioco inizia il suo messaggio con il titolo “Cinque tue strane abitudini”, e le persone che vengono invitate a scrivere un messaggio sul loro blog a proposito delle loro strane abitudini devono anche indicare chiaramente questo regolamento. Alla fine dovrete scegliere 5 nuove persone da indicare e linkare il loro blog o web journal. Non dimenticate di lasciare un commento nel loro blog o journal che dice “Sei stato scelto” (se accettano commenti) e ditegli di leggere il vostro.

1. Conto i passi quando cammino.

2. Interpreto ogni doloretto del corpo come l’inizio della fine.

3. Sono un ambientalista. Cioè, preferisco le piante agli uomini.

4. Parlerei sempre francese, mangerei sempre francese, studierei e leggerei sempre i francesi. Epperò la Francia la detesto.

5. Non scrivo mai con una penna che non sia nera.

Passo il tormento a:

Leppie

Avy

Selfs.

je ne regrette rien

yurigu

creonte

Annunci
12 commenti leave one →
  1. 9 gennaio 2006 11:57

    Ragazzi, io non reggo il confronto.

    Sono un dilettante, davvero… Ci proverò, ma non so se ci riesco.

    Leppie

  2. 9 gennaio 2006 12:02

    ecco, questa è già la prima stranezza…

  3. 9 gennaio 2006 12:11

    che disgrazia!

    ps ecco, parliamo di cucina!

  4. 9 gennaio 2006 12:43

    l’ipocondria fa molto francese.

  5. 9 gennaio 2006 12:44

    sì, anche la frociaggine

  6. 9 gennaio 2006 13:35

    caro shylock, premesso che ho letto da qualche parte (e forse anche tu) che le penne nere sono le preferite dalle persone intelligenti, che eviterei approcci razzisti e che a ben guardare è la nascita il vero inizio della fine, grazie per avermi rifilato la catena di san maniaco.

    provvederò a tormentarmi nel cestino al più presto.

  7. 9 gennaio 2006 13:55

    Pur’io odio la Francia, ma non fino al punto di odiare la letteratura francese… E poi, come dico “je t’aime” io non lo dice nessuno 🙂

  8. 9 gennaio 2006 15:50

    Ti odio shylock;) Mi metti di fronte ad una prova insuperabile, ma tenterò:)

  9. 9 gennaio 2006 17:44

    sorry, shylock…
    il mio anticonformismo mi impedisce di mettere in piazza le mie orrende abitudini tipo mettersi le dita nel naso al semaforo e men che meno nominare altri 5 disgraziati. Come conseguenza mi infilerebbero in tutte le catene, tipo quella dei libri o dei pezzi musicali, che finora sono riuscita a dribblare neanche so come.
    bai bai :-))

  10. 9 gennaio 2006 18:12

    Bello sforzo preferire i vegetali alle persone! Chi non preferisce i duroni di Vignola ai calli di zia Maria?

  11. 10 gennaio 2006 10:42

    Io preferisco la penna blu, ma a volte sono costretta a scrivere con la nera 😉
    Felicissimissimo 2006 :)!

  12. anonimo permalink
    10 gennaio 2006 22:16

    Ebu e’ forse specializzato in giochi idioti?

    eugenio.wordpress.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: