Skip to content

Grazie Rep!

26 aprile 2005
by

Monete, spille, biglie e chiodi. Ecco cosa ingoiano i bambini

E un ospedale romano stila la top-ten degli oggetti
ROMA – Bambini come piccoli salvadanai. Cosa mangiano appena i genitori voltano le spalle? Semplicemente di tutto: monete, spille, pezzi di giocattoli, biglie, mollette, chiodi. Insomma, quello che gli capita sotto mano. E’ quanto rivela la classifica degli oggetti che finiscono prima in bocca e poi nello stomaco dei bambini, stilata dall’ospedale pediatrico romano ‘Bambin Gesù’.

Grazie ad un articolo di Repubblica, ripreso da mammaonline.it ho compreso finalmente che cos’è quel raschino che mi prude in gola. Un vecchio chiodo che ho ingoiato da piccolo.

Annunci
2 commenti leave one →
  1. 26 aprile 2005 17:04

    non so se stupirmi più perv il fatto che tu fossi un fakiro in erba o per il fatto che leggi mammeonline o_O

  2. 5 maggio 2005 07:51

    Io credo che il mio sia dovuto ad una moneta…complimenti per mammeonline! 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: